Il Sovrano Gran Commendatore

Il Sovrano Gran Commendatore rappresenta il vertice della Piramide Rituale Scozzese ed è il rappresentante legale della Giurisdizione Massonica Italiana del R∴S∴A∴A∴. Viene eletto, come gli altri Grandi Dignitari, dal Supremo Consiglio in Convento Sovrano; la durata della sua Dignità è a vita. Oltre a convocare e presiedere il Supremo Consiglio e tutti gli altri Organi preisti, firma tutti gli atti ufficiali, i Decreti, i Brevetti di Grado e le Bolle; può concedere “motu proprio” aumenti di Luce fino al 32° grado incluso. In via eccezionale, può elevare al 33° grado, ma il Supremo Consiglio in Convento Sovrano deve ratificare la sua decisione. In caso di temporaneo impedimento, tutte le sue funzioni vengono assunte dal Luogotenente Sovrano Gran Commendatore. L’attuale X Sovrano Gran Commendatore è il Ven∴mo e Pot∴mo Fr∴ Nicola Diano 33°.